La Tutela dell’Acquirente immobile in 4 punti – Verifiche sull’immobile | Brianza Real Estate

La Tutela dell’Acquirente immobile in 4 punti – Verifiche sull’immobile | Brianza Real Estate

Per acquistare una proprietà si attraversano varie fasi e con questo documento vogliamo soffermarci sugli aspetti legati alla fase più delicata dell’intero processo di compravendita, ovvero, la sottoscrizione della proposta di acquisto.

 

La Proposta irrevocabile d’acquisto (PDA) una volta sottoscritta per accettazione dal venditore (art.1326 c.c.), determina un contratto concluso con tutti i diritti e vincoli che ne conseguono.

Onde evitare di incorrere in errori che possono farci perdere tempo e soldi vi elenco una serie di cose da fare prima di scrivere una proposta, suddivisi in 4 punti:

  1. Verifiche sull’immobile
  2. Verifiche Condominio
  3. Verifiche sul Venditore/Proprietario
  4. Eventuali clausole da inserire in PdA

 Oggi parleremo del primo punto:

Verifiche sull’immobile | Brianza Real Estate

  1. Verifica sussistenza della originaria licenza, autorizzazione, concessione edilizia, della relativa planimetria, del certificato abitabilità; verifica dell’eventuale pratica di condono edilizio e del pagamento oneri conseguenti; verifica di eventuali varianti successive autorizzate, la nuova planimetria aggiornata e la rispondenza alla configurazione attuale; verifica regolarità delle schede catastali in rapporto alla distribuzione dei vani;
  2. Verifica che il bene insista su terreno in proprietà e non in “diritto di superficie” e in caso positivo, verifica dell’onere di esperire procedure di prelazione a valori prefissati dal Comune;
  3. Verificare, presso Ufficio tecnico comunale, delle evoluzioni in corso e future del Piano regolatore per individuare possibili future immissioni negative o limitative del valore dell’immobile (discariche, strade ad alta percorrenza, discoteche, termovalorizzatori, centri sociali, campi profughi, …).
  4. Verificare con un geometra la qualità oggettiva dell’Unità immobiliare e pertinenze (infissi, serramenti, pavimenti, sanitari, impianti, stato del tetto, amianto-eternit, tavolato e travi, infiltrazioni, impermeabilizzazione, coibentazione, umidità, muffe, etc.), la reale metratura, il riscontro di mappali e subalterni.
  5. Verifica, nel caso sia presente, la certificazione di conformità dell’impianto elettrico;
  6. Verifica della Certificazione / Attestazione Energetica – APE;
  7. Verifica funzionamento caldaia ed esistenza del libretto di manutenzione per caldaie e cappe e l’avvenuta regolare manutenzione;
  8. Esistenza di porte ignifughe obbligatorie in case singole ma anche in zone condominiali (es. locali cantine o garage) e dei fori di aerazione.

 

In genere grazie ad una liberatoria ai fini della Privacy fattasi firmare dal Proprietario dell’immobile, l’agente immobiliare è in grado di accedere a tutta questa serie di informazioni commerciali e tecniche pertinenti l’unità immobiliare (c/o Comune, c/o amministratore condominiale, c/o istituti bancari) che abbiamo appena sintetizzato in questo primo punto.

 

Se devi comprare o vendere casa, visita il nostro sito www.brianzarealestate.it per conoscere tutti i nostri servizi.

 

Tutto quanto contenuto in questo Sito costituisce semplice attività di informazione per i visitatori relativamente agli aspetti legati all’intemediazione immobiliare. Pertanto, le informazioni contenute nel presente Sito non costituiscono in alcun caso parere legale, né consulenza giuridica a qualsivoglia titolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

OFFICIAL WEB SITE

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031